Italian Albanian Arabic Belarusian Bulgarian Chinese (Simplified) Croatian Czech Danish Dutch English Finnish French German Greek Hungarian Irish Japanese Korean Macedonian Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swedish Turkish Ukrainian Yiddish

CAMPIONATI DI TIRO IN MANO ALLA PEROSINA

La Perosina non lascia niente al caso e conclude con successo la stagione 2017 con tre maglie tricolore ai Campionati Italiani di tiro under 18 svoltisi a Saluzzo sabato 26 e domenica 27 agosto.

"Se puoi vincere, devi farlo!": ecco quale filosofia hanno scelto di seguire gli ormai temutissimi Aliverti e Soggetti. La corsa al tricolore inizia con il tiro tecnico, dove Soggetti batte tutti con 24 punti e mette al collo la prima medaglia d'oro della competizione. Dietro di lui argento per Denis Giordana (Bocciofila Auxilium Saluzzo) con 18 punti, bronzo per Matteo Cefeo (Calvarese) con 17 punti e Alex Zoia (Spilimberghese) con 3 punti.

Benissimo anche la staffetta, dove Aliverti-Soggetti conquistano l'oro con 42/55, battendo in finale la Spilimberghese di Zoia-Zanier con 37/56. Bronzo per le staffette Carli-Zanette (Florida) e Gottardo-Gandalino (Andora Bocce).

Ma non finisce qui: nel progressivo, dopo un pareggio con 37 di Aliverti-Zoia, il perosino gioca le sue ultime carte e sale sul primo gradino del podio realizzando 24/25 nello spareggio dei 2 minuti e 30 contro 21/25 di Zoia. Bronzo per Emanuele Soggetti e Ivan Soligon (Marenese).

La Perosina chiude così la stagione U18 2017, portando a casa 5 ori di Soggetti, 3 ori di Aliverti e diversi podi.

Complimenti a tutti i partecipanti e agli organizzatori, che chiudono il sipario a questa manifestazione ben riuscita.

Giada Aliverti